mercoledì 2 aprile 2014

Due extracomunitari aggrediscono una Guardia Giurata e tentano di rubagli la pistola.

L’uomo era da poco sceso dal mezzo aziendale per effettuare un controllo ad una masseria del posto quando si è sentito aggredire alle spalle da due soggetti, giovani e di nazionalità africana, che a volto scoperto hanno cominciato a strattonarlo e percuoterlo. Nonostante sia stato colto di sorpresa ed alle spalle, la guardia giurata è riuscita a reagire e, dopo una colluttazione con i due malviventi, è riuscito a farli desistere e mettere in fuga per le campagne limitrofe. Nonostante il tempestivo intervento dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Siracusa e della Stazione di Ortigia, le ricerche dei due fuggitivi sono state infruttuose. Oggetto della rapina poteva essere l’arma individuale in uso alla guardia giurata, in considerazione che i due extracomunitari hanno più volte cercato di sfilarla all’uomo che l’ha difesa a fatica, riportando varie escoriazioni alla mano. Dopo l’accaduto la guardia giurata si è recata presso l’ospedale di Avola per le cure del caso. siracusanews.it

Nessun commento:

Posta un commento