venerdì 25 ottobre 2013

Scandalo Nes, il commissario sarà il commercialista Sante Casonato

Sarà il commercialista trevigiano Sante Casonato il commissario incaricato di gestire la transizione aziendale del Gruppo Compiano, dopo il grave dissesto finanziario provocato dalla sparizione di oltre 40 milioni di euro dai caveau della controllata North East Service, società alla quale vari istituti di credito ed assicurativi avevano affidato i loro valori. Le posizioni lavorative messe a rischio sono oltre 600. “Attendavamo che in tempi brevi si potesse individuare alla guida della società un nome al di sopra delle parti – ha rilevato Danilo Maggiore, della Filcams Cgil di Treviso – e ora dal ministero questo nome è arrivato e siamo pronti a incontrarlo quanto prima al fine di vagliare tutte le soluzioni possibili per garantire continuità di reddito ai lavoratori e il mantenimento dei livelli occupazionali”. “I tempi stringono – conclude Maggiore – ed è indispensabile elaborare quanto prima un piano di rilancio dell’azienda o, in alternativa, i termini per l’acquisizione dell’attività da parte di altri soggetti del settore”. (Ansa)

Nessun commento:

Posta un commento