lunedì 8 luglio 2013

«Aiuto, stanno assaltando il portavalori» Ma è solo una donna che l’ha tamponati

SANT’ARCANGELO – Come tutti i giorni il furgone portavalori, blindato e scortato, puntuale stava arrivando alla filiale della Banca dell’Umbria di Sant’Arcangelo per alleggerire la dotazione di euro. Il tutto secondo le nuove direttive che prevedono che non ci siano troppi liquidi in cassa. Ovviamente l’operazione viene effettuata anche come deterrente per eventuali malintenzionati. Solo che questa mattina la scena che si è presentata è stata quella di un vero e proprio tentativo di forzare addirittura il mezzo blindato. Infatti una autovettura utilitaria Matiz, color argento, è finita contro il posteriore del mezzo blindato, come se tentasse di sfondarlo o perlomeno di costringere gli uomini di scorta a scendere. Allarme generale, con sorpresa però, come dire tanto rumore per nulla. Alla guida della vettura di piccola cilindrata, infatti, c’era una signora spaventata dall’urto che avrebbe evitato tanto volentieri e ancor più spaventata per il putiferio che si è scatenato temendo tutti un tentativo di rapina al portavalori. http://www.ilmessaggero.it/ 08 Luglio 2013

Nessun commento:

Posta un commento