mercoledì 13 marzo 2013

Campidoglio, Guardie Giurate di nuovo in protesta: Il Comune mantenga le promesse

(omniroma.it) – Sono tornate a protestare le guardie giurate che tre anni fa erano state protagoniste del blitz al Colosseo, messo in scena per manifestare contro il licenziamento. Oggi, una delegazione di una quarantina di aderenti all’Associazione combattenti e reduci, prima dipendenti dell’istituto Viglanza urbe, si è presentata in Campidoglio per chiedere che “venga rispettato l’accordo siglato 3 anni fa, con il quale il Comune di Roma si impegnava a trovarci una ricollocazione nelle aziende del gruppo Roma capitale – hanno spiegato le Guardie giurate – Dopo 3 anni dalla firma di quell’accordo, 300 persone sono ancora disoccupate”. Al momento, a quanto hanno informato i manifestanti, una delegazione di aderenti all’Associazione combattenti e reduci e’ stata ricevuta da alcuni rappresentanti dell’amministrazione comunale.
omniroma.it

Nessun commento:

Posta un commento