venerdì 7 dicembre 2012

Sambuceto – Guardia giurata si toglie la vita


suicidio, guardia, sambuceto, giurata
Una guardia giurata di 42 anni dipendente dell’Istituto di Vigilanza Ivri si è tolta la vita sparandosi alla testa con la pistola in dotazione, ieri sera intorno alle 21:30 a Sambuceto, nell’area adiacente il centro commerciale Saturn. Il vigilante era impegnato in un servizio di controllo esterno al complesso commerciale quando per motivi ancora da chiarire ha impugnato l’arma e ha fatto fuoco. Il corpo è stato scoperto da un collega che si trovava nelle vicinanze e che ha subito allertato la centrale del 118 di Chieti, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare. 
Contemporaneamente alla squadra di soccorso del 118 sul posto sono arrivati anche i carabinieri della stazione di Sambuceto insieme ai colleghi del radiomobile. Dalle prime sommarie indicazione sembra che il vigilante non abbia lasciato biglietti o messaggi che possano spiegare le ragione del gesto estremo. Di origini straniere ma residente a Chieti, l’uomo sembra che avesse qualche vicissitudine di carattere familiare ma saranno proprio i carabinieri a fare luce sulle dinamiche sottese alla tragedia. 
07/12/2012
http://www.notiziedabruzzo.it/

Nessun commento:

Posta un commento